Live pure,
live better!
Immagine di testata per Cosa fare in Val di Sole, Pejo se piove
Cosa fare, se piove

Cosa fare in Val di Sole, Pejo se piove

Tanti suggerimenti della nostra guida per cosa fare in Val di Sole, Pejo se piove

Alla scoperta delle meraviglie della Val di Sole e non solo, in caso di pioggia…

 

ECOMUSEO

All’Ecomuseo di Celentino, scoprite le tradizioni del “Piccolo Mondo Alpino” di Peio. Un tempo in Val di Peio esistevano tradizioni oggi completamente scomparse, che però si possono ancora rivivere grazie all’Ecomuseo di Celentino. Testimonianze e laboratori sulla coltivazione dei cereali, la lavorazione del lino e della lana, la pastorizia, il modo di vivere di un tempo sono visibili nella Casa Grazioli di Strombiano, nella Casa Ecomuseo di Celentino, nella Segheria Veneziana di Celledizzo e a Malga Campo di Celentino. Una bella idea per sapere cosa fare in Val di Sole, Pejo se piove, con i vostri bambini.

 

PEIO PAESE

Quel piccolo paese lassù tra le montagne: Peio Paese, è l’antico paese ed è collocato ai piedi del Monte Vioz nel Parco nazionale dello Stelvio. Le case tradizionali invogliano ad una camminata tra vicoli stretti e ripidi. Si trova il museo della Guerra Bianca con la sua collezione di cimeli, armi e fotografie della Prima Guerra Mondiale.  A Peio Paese è ancora in funzione l’ultimo caseificio turnario del Trentino: produce quotidianamente in modo tradizionale burro e formaggio (Casolèt e nostrano) con il latte di bovini e caprini allevati nel paese di Peio. Ogni caserada è, a turno, di proprietà di uno dei soci del caseificio a seconda della quantità di latte conferita. È possibile visitare il caseificio e comprare il formaggio. Si trova anche il più piccolo museo delle Streghe del Trentino ed è il settimo museo in Europa a trattare questo tema.

 

AREA FAUNISTICA RUCAL DEL PARCO NAZIONALE DELLO STELVIO A PEIO E IL CENTRO VISITATORI DI COGOLO

L’area faunistica si trova a Peio ed è un piccolo paradiso verde che ospita cervi e caprioli: adulti e bambini saranno felici di poterli osservare da vicino e di trascorrere spensierate vacanze a contatto con la natura nel Parco Nazionale dello Stelvio. A Cogolo, potete visitare il nuovo centro visitatori: un viaggio tra reale e virtuale negli habitat che compongono il territorio del Parco: il bosco, l’alpe, il ghiacciaio, l’acqua ed il mondo rurale. 

   

FORTE STRINO E MUSEO DELLA GUERRA VERMIGLIO

Una giornata che ci accompagna sulle tracce della Grande Guerra. Il Forte Strino è il primo dei forti austriaci realizzati nell’alta Val Vermiglio: ospita una mostra permanente dedicata alla “guerra bianca” e ogni anno propone mostre d’arte contemporanea. Il Museo della Guerra di Vermiglio è un piccolo gioiello che raccoglie manufatti e reperti che Emilio Serra ha recuperato sulle montagne attorno alla Valle di Sole, nella zona del Passo del Tonale e sulle montagne dell’Adamello Presanella.

 

CASTELLO SAN MICHELE DI OSSANA

Su uno sperone di roccia sorge una fortificazione medioevale: il Castello di San Michele.

Sebbene sia essenzialmente un rudere, grazie alla costituzione di passerelle e scalette, è straordinariamente possibile affacciarsi dal castello per una vista sulla valle mozzafiato dalla Val di Pejo, al Tonale e verso la bassa Val di Sole. L’elemento più particolare del Castello e meglio conservato è il suo mastio di 25 metri di altezza.

 

MUSEO DELLA CIVILTÀ SOLANDRA DI MALÈ E MULINO MUSEO DELLE API DEL MIELE DI CROVIANA

Alla scoperta della bassa Val di Sole, una camminata nelle vie del centro storico di Malè con una sosta didattica al museo che racchiude le testimonianze, quasi perdute, della vita dei secoli scorsi della Valle di Sole, custodisce i principali momenti della vita di valle, mezzi e modi di sussistenza, l’artigianato antico, gli attrezzi agricoli e caseari di uso giornaliero.

Nel piccolo paesino di Croviana, a breve distanza da Malè, all’interno dell’antico edificio del Mulino di Croviana, si può sperimentare un affascinante viaggio sensoriale alla scoperta del mondo delle api e degustare il dolce nettare dei fiori: il miele.

 

CASTEL THUN

Una visita che vi segnaliamo per cosa fare in Val di Sole, Pejo se piove è sicuramente quella a Castel Thun, un’antica dimora immersa nel verde che domina la Val di Non dall’alto di una collina di meleti. È circondato da torri, mura, bastioni e fossati, da ampi giardini panoramici che offrono una splendida vista sulla Val di Non fino alle Dolomiti di Brenta. Le sale interne conservano i ricchi arredi originari. Se sulla via del ritorno il tempo migliorasse, ricordatevi di fare una sosta al famoso lago rosso di Tovel con vista spettacolare sulle Dolomiti.

 

PERCORSO DIDATTICO DEL CASEIFICIO DI MEZZANA

All’interno del Caseificio Presanella  a Mezzana, c’è un interessante  percorso interattivo sul mondo del formaggio: cosa mangia una mucca, perché in estate viene portata in malga, come si munge il latte, quali sono le razze bovine allevate, come si trasforma il latte in formaggio, … Potrete inoltre osservare dal vivo la lavorazione del latte.

 

SAN ROMEDIO

Si tratta di uno dei più famosi santuari d’Europa con 5 chiesette sovrapposte costruite in circa mille anni, un esempio spettacolare di architettura ecclesiastica, un luogo silenzioso eretto in cima ad uno sperone di roccia nei pressi di Sanzeno nella vicina Val di Non. Un grande orso bruno fa da custode ai ricordi di questo luogo contemplativo. 

 

CITTÀ DI TRENTO

Viaggio ecosostenibile con il trenino elettrico della Val di Sole per raggiungere la città di Trento, tragitto tra i meleti della Val di Non. Vi consigliamo di passeggiare per le vie dell’accogliente centro storico, con una visita immancabile a Piazza Duomo. È interessante visitare il Castello del Buonconsiglio oppure dirigersi verso Le Albere per visitare il Muse, il famoso museo delle scienze.

 

DUE PASSI SOTTO LA PIOGGIA

Passeggiare sotto la pioggia fa bene ad anima e spirito. Quando piove, una breve passeggiata nel bosco dietro l’hotel lungo il ruscello, ci riempie di energie e ci permette anche di scoprire piccoli animaletti che con il sole stanno nascosti, come ranocchie e lumachine. Inoltre, anche la pioggia, così com’è arrivata se ne può andare, lasciando spazio ad una magica atmosfera illuminata dai raggi di sole che penetrano nel bosco.

Prenotazioni dirette al miglior prezzo

Offerte

Image for Vacanza sensoriale Green

Vacanza sensoriale Green

19.09 – 04.10.2020

Image for Vacanze in Val di Sole: attivi all’aria aperta

Vacanze in Val di Sole: attivi all’aria aperta

01.08 – 04.10.2020

Image for Idillio di coppia in Val di Pejo

Idillio di coppia in Val di Pejo

Valida tutta l’estate, escluso mese di agosto

Vedi tutte le offerte

Iscriviti alla newsletter

Vacanze sicure

Condizioni speciali per una vacanza tranquilla e sicura a Pejo in Val di Sole

Scopri